home
• Home • Commenti • Biografia • Spigolando tra storia e ricordi personali • Video • Contatti

CON IL COMANDANTE DOMENICO GIANI LO SPIACEVOLE EPISODIO CHE HA COINVOLTO PAPA FRANCESCO NON SAREBBE SUCCESSO...

Tra tante persone che ho conosciuto e con cui ho intrattenuto amicizia c'è anche il confratello della Misericordia di Arezzo DOMENICO GIANI, un poliziotto italiano che, dal 3 giugno 2006 al 14 ottobre 2019, è stato direttore dei Servizi di Sicurezza e Protezione Civile dello Stato della Città del Vaticano e comandante del Corpo della Gendarmeria dello Stato della Città del Vaticano.
Lo abbiamo sempre visto accanto al Papa (prima Benedetto XVI e poi Francesco) in tantissimi momenti delicati.
Sono certo che, con lui, l'episodio spaicevole che, il 1 gennaio 2020, ha coinvolto Papa Francesco non sarebbe successo (Papa Francesco, strattonato da una pellegrina in piazza S.Pietro ha reagito in maniera inopportuna per la sua persona e il suo ruolo).

Pubblicato sulla mia pagina Facebook  il 2 gennaio 2020
Gabriele Brunini

 
 






www.gabrielebrunini.it - Cookie Policy - Privacy - Sitemap
Realizzazione Sito: ZonaVirtuale - Siti Web Lucca