home
• Home • Commenti • Biografia • Spigolando tra storia e ricordi personali • Video • Contatti
Biografia


Gabriele Brunini - Curriculum Vitae
Coniugato con due figlie e quattro nipotine

Istruzione e Formazione

Maturità magistrale conseguita presso l’Istituto Magistrale L.A. Paladini nell’anno scolastico 1968/69;
frequenza di un anno integrativo, istituito nell’anno 1970, per ottenere la possibilità di accesso a tutte le facoltà universitarie;
frequenza per alcuni anni della facoltà di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Pisa;
frequenza di vari corsi di aggiornamento utili allo svolgimento di compiti di lavoro.

Esperienze Professionali
Dal 1973 al 1980: impiegato di concetto presso il CLAP di Lucca, prima come responsabile dell’agenzia di Castelnuovo Garf. e successivamente come impiegato del Movimento e della Segreteria del Direttore presso la sede di Lucca;
Dal 15/04/1980 ha lavorato presso la Italvetro spa di Borgo a Mozzano, trasformata poi in VIT Italvetro spa, come Responsabile dell’Ufficio Paghe; dopo l’acquisizione dello stabilimento da parte del Gruppo Schott Glaverbel, è stato membro del Management aziendale con la responsabilità delle risorse umane della Schott Italvetro spa;
ha sempre ricoperto anche l’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) della medesima Azienda, occupandosi anche di tutte le problematiche ambientali. Dal 1 gennaio 2010 è pensionato.

Incarichi associativi e istituzionali
Dal 1970 al 1973 ha ricoperto incarichi nel Circolo Unione di Borgo a Mozzano di cui è stato prima Segretario e poi Presidente.

Dal 1971 al 1995  ha ricoperto, ininterrottamente, la carica di Governatore della Fraternita di Misericordia di Borgo a Mozzano, contribuendo alla rinascita e al successivo rilancio di questa Associazione, fondata nel 1897. Per questo motivo, dopo la sua elezione a Sindaco di Borgo a Mozzano nel 1995, è stato nominato Governatore Onorario della Misericordia.
Il 15/05/2005 è stato rieletto consigliere della Misericordia di Borgo a Mozzano e dal 23/05/2005 ne è stato il Vice Governatore. Dal 24 gennaio 2014, a seguito delle elezioni per il rinnovo del Magistrato svoltesi il 19 gennaio, è stato rieletto  alla carica di Governatore della Fraternita.

Dal 1985 al 1995: è stato Componente del Consiglio Nazionale della Confederazione Nazionale Misericordie d’italia.

Dal 1989 al 1995: è stato Componente del Consiglio di Presidenza della stessa Confederazione Nazionale,  sotto la presidenza di Francesco Giannelli.

Il 18/09/2003 è stato nominato Componente del C.d.A. di Millennium Service srl, società di cui la Confederazione Naz. Misericordie è socio unico; dal 19/11/2003 è stato nominato Presidente di detta Società, rimanendo in carica fino al 24/04/2004 (ha rassegnato le dimissioni in data 23/03/2004).

Nell’aprile 2005 è stato nominato Consigliere di Presidenza della Confederazione Nazionale Misericordie d’italia dal Presidente Nazionale  Gianfranco Gambelli.

Il 6/10/2007 è stato eletto Presidente Nazionale della Confederazione Nazionale Misericordie d’Italia per il quadriennio 2007/2011, incarico da cui si è dimesso il 20 febbraio 2011 avendo accettato la candidatura a Presidente della Provincia di Lucca.

Con Decreto Presidente della Repubblica del 28 luglio 2010 è stato nominato dal Consiglio dei Ministri componente del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) in rappresentanza dell’Osservatorio Nazionale del Volontariato. A seguito della legge n. 214 del 2011 (conversione del decreto cd. “salva Italia”) è stato confermato consigliere del CNEL con D.P.R.  del 20/01/2012.

Nel 1975 è stato eletto per la prima volta Consigliere Comunale del Comune di Borgo a Mozzano e successivamente rieletto nel 1980, 1985 e 1990, rassegnando le dimissioni dall’incarico nel 1993.

Il 23 aprile 1995 è stato eletto Sindaco del Comune di Borgo a Mozzano (svolgendo il mandato di 4 anni previsto dalla legge). Il 13 giugno 1999 è stato rieletto Sindaco per un secondo mandato di 5 anni, fino al 13/06/2004.

Il 16/05/2011 è stato eletto Consigliere Provinciale di Lucca – come candidato presidente dello schieramento di centro destra (PDL,UDC,LEGA NORD,LA DESTRA,FAI LA PROVINCIA CON BRUNINI) riportando 72.056 voti di preferenza (voti delle liste 62.397). Detto incarico è cessato con il 20/09/2015 a causa delle legge che ha soppresso i consigli provinciali eletti dal popolo.

Dal 22/07/2004 al 14/11/2007 è stato Componente del C.d.A. della Lucca Holding spa e dal 21/09/2005 al 14/11/2007 ne ha ricoperto la carica di Presidente.

Dal 29/09/2015 al settembre 2017 è stato membro del Comitato ATC (ambito territoriale caccia) Lucca, organismo deputato al controllo della caccia sul territorio della provincia di Lucca. A questo incarico era stato eletto dal Consiglio Provinciale di Lucca.

Fa parte di numerose associazioni culturali e religiose ed è, tra l’altro, componente del Comitato per la valorizzazione della Linea Gotica; ha ricoperto, fino al 8/11/2012 l’ incarico di Presidente del C.d.A dell’Istituzione Teatro Colombo di Valdottavo, il teatro comunale di cui, da Sindaco, ha promosso l’acquisto e la ristrutturazione. Il 13/11/2009 è stato nominato membro del Comitato Scientifico della Fondazione Giovanni Paolo II di Fiesole. 

 Aggiornamento  24/11/2017
 



www.gabrielebrunini.it - Cookie Policy - Privacy - Sitemap
Realizzazione Sito: ZonaVirtuale - Siti Web Lucca