home
• Home • Commenti • Biografia • Spigolando tra storia e ricordi personali • Video • Contatti

PER S.ANTONIO ABATE INIZIO' LA RITIRATA DELLA CUNEENSE

Il 17 gennaio 1943, per la festa di S:Antonio Abate, cominciò la tragica ritirata della Divisione Alpina Cuneense in Russia.
Al mattino del 17 gennaio arriva l'ordine di ripiegamento della Cuneense; verso sera, alle ore 17, il Battaglione Saluzzo inizia il ripiegamento; temperatura -35 gradi sotto zero. La 21a compagnia è l'ultima a lasciare il fronte. Di quel Battaglione e di quella Compagnia faceva parte anche mio padre Carlo Settimo che, fortunosamente, riuscì a salvarsi. Mio zio Armando Brunini (nella foto), anche lui nella Divisione Cuneense, fu invece fatto prigioniero e morì nel lager sovietico di Tambow (la notizia è arrivata solo nel 1994).
Lascio un fiore sulla sua introvabile tomba e di tutti gli alpini caduti e dispersi.

Pubblicato sulla mia pagina facebook il 16 gennaio 2020
Gabriele Brunini





www.gabrielebrunini.it - Cookie Policy - Privacy - Sitemap
Realizzazione Sito: ZonaVirtuale - Siti Web Lucca