home
• Home • Commenti • Biografia • Spigolando tra storia e ricordi personali • Video • Contatti

FINALMENTE UN GOVERNO! Buon lavoro Italia!

Abbiamo un Governo, finalmente, l'Italia ne aveva bisogno.
Quando le situazioni si sono  fatte più difficili e sembrava che non esistessero soluzioni, ha prevalso il buonsenso; ed ora abbiamo un Governo, che potremmo dire di "coesione nazionale",  che, pur con le  mille difficoltà e i mille mal di pancia che ne hanno accompagnato la nascita, deve riuscire a governare,  per tentare di far uscire l'Italia dalla depressione e dalla tristezza. E' stato sicuramente un grande atto di buona volontà che in molti hanno fatto, a livello istituzionale ed a livello politico.
Tra l'altro il risultato non è affatto male: molte facce nuove, molte persone giovani, anche tante facce pulite.
Partiti e persone che si sono scontrate in maniera forte, talvolta anche becera, fino a pochi giorni fa, hanno usato il buon senso. C' era bisogno di questo segnale.
Lo sforzo sicuramente deve continuare; si dovrà lavorare sulle cose che uniscono ed accantonare, per il momento, quelle che dividono, per trovare soluzioni condivise alla crisi economica e sociale, gravissima, che stiamo vivendo; per trovare soluzioni alla mancanza di lavoro ed alla disoccupazione, per far ripartire le imprese,  per dare speranza ai giovani.
Nessuno ha vinto le elezioni; ma non si poteva lasciare l'Italia senza governo; non potevamo tornare alle elezioni senza fare le riforme che la gente chiede ed attende.
E' stato usato il buonsenso e si è fatto un Governo con tutti coloro che hanno accettato di dare il loro contributo. Mi dispiace per coloro che non hanno ritenuto, in questo momento così difficile, di partecipare; non credo che avessero soluzioni alternative da proporre.
Anche chi è rimasto all'opposizione, come avviene in democrazia, avrà un ruolo importante, di controllo, di stimolo e di collaborazione costruttiva, come i tempi richiedono.
E' un Governo politico, finalmente, non tecnico, che deve dare forti segnali di discontinuità con i governi che hanno aumentato recessione e crisi, che deve imporre all'Europa di tornare a credere in se stessa, per dare ripresa a tutta l'Unione Europea.
Avevo detto qualche giorni fa che Enrico Letta non mi dispiaceva e oggi dico che questo Governo non mi dispiace affatto !
BUON LAVORO ITALIA !

27 aprile 2013





www.gabrielebrunini.it - Cookie Policy - Privacy - Sitemap
Realizzazione Sito: ZonaVirtuale - Siti Web Lucca